Il Cappone di Vesime è un gallo castrato a mano e allevato in maniera tradizionale nel comune di Vesime (AT).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La capponatura avviene completamente a mano e consiste nell’estrazione dei testicoli e all’eliminazione dei bargigli e della cresta.

L’allevamento di questi capi avviene all’aperto e la loro alimentazione è composta solo di granoturco. Quest’ultimo viene ridotto a grani più piccoli per permettere ai capponi giovani di mangiare più facilmente.

La vendita del Cappone di Vesime è tradizionalmente legato alle festività natalizie. Purtroppo sono pochi gli allevatori che continuano ad allevare i capponi a causa di un lavoro molto oneroso e un ricavo ridotto.

Ti è piaciuto l’articolo? Ti consigliamo di leggere anche quelli relativi al Cappone di Monasterolo e al Cappone di Morozzo.