Castrato Biellese

Il Castrato Biellese è una razza ovina autoctona del Piemonte e originaria dell’omonima provincia. Successivamente l’allevamento si è spostato anche nelle altre Province Piemontesi.

La castrazione avviene solamente su agnelli di razza Biellese. Questa operazione avviene quando l’animale raggiunge i 4-5 mesi di età. Sia prima che dopo la castrazione, l’agnello rimane con la madre e si nutre solamente di latte materno e erba dei pascoli montani. 

Questo animale viene ucciso tra i 12 e i 18 mesi di età. Il peso dell’animale varia dai 65 agli 80 chili e la carne, che ha una resa elevata, risulta molto magra e di color rosso chiaro. 

Sei un allevatore di “Castrato Biellese”?

Vorresti comparire in questo articolo?