Le Cipolle di Andezeno sono degli ortaggi presenti sul territorio dell’omonimo comune e nelle zone circostanti. Le varietà coltivate sono quattro: la Bianca, la Piatta, la Ramata e la Viola.

La Cipolla Bianca ha la forma tonda e l’esterno di colore bianco. Il sapore è particolarmente piccante e poco dolce.

La Cipolla Piatta, detta anche Piatli-na, ha la forma appiattita e l’esterno dorato. Il sapore è dolce e poco piccante ed è perfetta per le cotture in forno. Esternamente è molto simile alla Piatta di Stoccarda.

La Cipolla Ramata è rotonda con l’esterno di color rame chiaro. Il sapore è molto simile alla Cipolla Piatta.

La Cipolla Viola, invece, ricorda molto la Cipolla di Tropea a causa del colore simile. La sua forma è rotonda e il colore esterno è viola brillante. Il sapore di questa cipolla è molto piccante.

Tutte le varietà elencate qui sopra vengono seminate tra Dicembre e Marzo. Solitamente nel mese di Maggio bisogna fare un controllo delle piante infestanti mentre è necessaria l’irrigazione solo in caso di siccità. La raccolta, completamente manuale, avviene tra fine Luglio e inizio Agosto.

La vendita delle Cipolle di Andezeno avviene per dimensioni (piccole, medie e grandi). Generalmente si possono conservare fino a primavera inoltrata.