Crocanti del Ciavarin

I Crocanti del Ciavarin sono dei dolci secchi tipici di Candelo anche se attualmente sono prodotti a Cossato, in provincia di Biella. 

La nascita di questo dolce deriva dall’esigenza di trovare un’alternativa ai tradizionali croccanti alle mandorle, dolci simili alle Ossa da Mordere ma con le mandorle al posto delle nocciole.

La preparazione dei Crocanti del Ciavarin inizia impastando zucchero, farina di mandorle, farina di granoturco, uova, latte, buccia di limone, acqua di fiori di arancio e lievito. Terminata questa fase si rovescia il tutto su un tavolo e si spiana fino ad ottenere una sfoglia spessa 2 centimetri. Ora si procede al taglio a dadini della sfoglia. Questi vengono così infornati a 200°C.

I Crocanti del Ciavarin sono friabili, hanno un buon profumo di mandorle e fiori di arancio e hanno un gusto caramellato. Questi dolci si trovano in sacchetti trasparenti richiudibili e le loro caratteristiche si mantengono fino a 3 mesi dalla produzione.

Il termine “del Ciavarin” pare derivi dal fatto che chi inventò questo dolce, probabilmente, faceva anche il forgiatore di chiavi.

Sei un produttore di “Crocanti del Ciavarin”?

Vorresti comparire in questo articolo?