I Fagioli di Cuneo sono un ortaggio rampicante coltivato in maniera importante a Cuneo, Centallo, Caraglio, Boves e Castelletto Stura. Solitamente le varietà più coltivate sono i Lamon, i Borlotto e Stregonta.

La Lamon è una varietà che produce semi tondi di color panna con striature rosse. Tra i Fagioli di Cuneo, insieme al Borlotto, rappresenta la miglior soluzione per la produzione di fagioli secchi.

La Stregonta, invece, è una varietà adatta alla produzione di granella da consumare fresca. Il baccello prodotto dalla Stregonta è bianco con striature rosse ed è resistente alla manipolazione.

Le tecniche di coltivazione del Fagiolo di Cuneo sono state messe a punto negli anni passati per ottimizzare la resa nei terreni locali. Nello stesso periodo si sono studiate e prodotte particolari macchine che rendono più veloce e semplice la coltivazione stessa (soprattutto nel caso di fagioli secchi).

Se ti è piaciuto l’articolo ti consiglio di leggere quello relativo ai Risi Tradizionali della Valle del Po.