I Krussli sono delle frittelle simili alle chiacchere e alle bugie. Gli ingredienti di questo dolce tipico piemontese sono la farina, le uova, lo zucchero, il latte, la grappa e la vaniglia. La preparazione consiste nel creare una sfoglia finissima e in seguito nel friggere nello strutto pezzetti dell’impasto. La cottura avviene nelle tradizionali casseruole alte di ferro smaltato presenti in tutto il nord Italia. Una volta terminata questa fase, i Krussli vengono spolverati di zucchero a velo e serviti con panna montata. La conservazione di questo dolce è ridotta ad una settimana. Questo dolce è tipico della Valle Formazza nel Verbano-Cusio-Ossola. Vengono cucinate soprattutto nei periodi di Carnevale nelle pasticcerie e panetterie. La tradizione è talmente radicata che la ricetta è custodita gelosamente dalle donne della valle. La ricetta, infatti, si tramanda solamente da madre in figlia. Un particolare aneddoto riguardante il Carnevale in Piemonte e un altro dolce tipico lo potete trovare qui.