La Pancetta con Cotenna è salume tipico presente su tutto il territorio del Piemonte. La carne utilizzata è quella di maiale e solitamente viene usata la parte della pancia dell’animale. Questo pezzo di carne viene diviso in molte parti che vengono in seguito squadrate e rifilate. La sua preparazione inizia coprendo questi pezzi di carne con sale, spezie e aromi vari. La carne rimane così a riposo per un periodo che varia dai 15 ai 21 giorni. In seguito si procede appendendola per farla scolare. Successivamente si compie la tradizionale piegatura a libro e, in contemporanea, la legatura con spago. La cotenna, parte bianca della carne, viene arrotolata sul lato esterno. Ora la Pancetta con Cotenna può essere messa a stagionare ed in seguito venduta. Se ti è piaciuto questo articolo ti consiglio di leggere quello dedicato al Filetto Baciato di Ponzone.