La Polenta Dolce Biellese è un dolce tipico della provincia di Biella che ricorda il Pan di Spagna ma con l’aggiunta di altri ingredienti.

Questo dolce, molto simile alla Polentina Astigiana, è preparato con farina di grano “00”, farina di mais, uova, zucchero, uvetta, sciroppo di limone, lievito, amido di mais e aromi vari.

La sua preparazione inizia montando le uova con lo zucchero ed in seguito unendo tutti gli altri ingredienti. La miscela ottenuta, che deve essere omogenea, viene messa in stampi particolari e messa in forno per terminare la preparazione.

La farina di mais utilizzata per la preparazione è differente da quella usata per la polenta tradizionale. Infatti risulta molto più fine. Ad Ivrea viene prodotto una polentina molto simile e viene chiamata Polenta di Ivrea.

La fragranza della Polenta Dolce Biellese può durare fino ad un massimo di 30 giorni se i dolci vengono conservati al fresco.