La Polentina Astigiana è una torta tipica di Asti ma si produce anche nei comuni limitrofi. Questo dolce è stato prodotto nel 1928 da un maestro pasticcere di Asti.

Il suo aspetto è molto simile al Pan di Spagna ma all’interno sono presenti altri ingredienti. Per la preparazione della Polentina Astigiana si utilizzano farina, zucchero, uova, burro, mandorle, uvetta e maraschino.

Come prima operazione si montano a neve le uova insieme allo zucchero ed in seguito si uniscono al prodotto la farina, il burro e l’uvetta. Con questo impasto si creano delle piccole tortine all’interno di appositi stampi che vengono messi in forno. Terminata la cottura si inzuppa l’impasto con il maraschino e si ricopre il tutto con granella di mandorle. La Polentina Astigiana viene confezionata e messa in vendita in confezioni che garantiscono la fragranza del prodotto per un massimo di 60 giorni.

Questo dolce è la più antica specialità originale di Asti.

Se vi è piaciuto l’articolo vi consigliamo di dare un’occhiata a quello sulla Torta del Palio.