Il Salame di Testa, detto anche Copa, è un insaccato tipico della provincia del Verbano-Cusio-Ossola ma diffuso anche in altre zone del Piemonte.

La sua preparazione inizia facendo bollire la testa di un suino. Una volta cotta al punto giusto si procede disossando il tutto e tagliando la carne in piccoli pezzi. Questi ultimi vengono arricchiti con sale, pepe, acqua, vino, marsala e noce moscata. In alcuni produzioni si aggiungono ancora grappa o brandy. Ottenuto un impasto omogeneo si procede all’insaccatura a caldo in budello e al riposo.

Il Salame di Testa che risulta da questa lavorazione deve essere consumato fresco.

Se ti è piaciuto questo articolo ti consiglio di leggere quello relativo al Salame Cotto.