Salame d’Oca

Il Salame d’Oca è un insaccato di carne mista, tipico delle zone di Novara e Vercelli. La sua produzione inizia selezionando la miglior carne d’oca e la carne magra del maiale con il grasso e la pancetta. Una volta ridotto la carne in grana medio-fine, si impastano con la carne sale, pepe e aromi vari. In seguito si procede all’insaccatura all’interno del collo dell’oca o nella pelle del petto cucina in modo da creare una sacca. Terminata questa fase si procede alla cottura in appositi forni a vapore. In passato questa operazione avveniva in acqua bollente. Come ultima procedura si esegue la stagionatura.

In Lombardia, a Lomellina, esiste un Salame d’Oca detto “Ecumenico”. Questo è differente dal Salame d’Oca piemontese perchè il primo è prodotto con la sola carne dell’uccello. Per questo motivo poteva essere consumato dagli Ebrei che non consumano carne di maiale.

Se ti è piaciuto questo articolo ti consiglio di leggere quello dedicato alla Salsiccia di Bra.

Sei un produttore di “Salame d’Oca”?

Vorresti comparire in questo articolo?