La Toma ‘d Trausela è un formaggio fresco dal peso che sfiora il chilo ottenuto da vacche di razza Valdostana. La sua produzione, come ci suggerisce il nome, è tipica del comune di Trausella in Val Chiusella. Il consumo di questo formaggio deve essere quasi immediato (circa 1/2 giorni). La sua produzione inizia con il latte appena munto che viene cagliato e lasciato coagulare brevemente. Dopo circa un’ora, la cagliata viene estratta con un mestolo e inserita in uno stampo forato che le permette di scolare in maniera ottimale. Questo stampo forato viene prima rivestito con un telo di cotone. Il giorno dopo la toma è pronta per il consumo. In particolare è consigliatissimo consumare questa toma con olio, pepe e sale oppure con polenta, insalata mista o patate lesse.