Il Biscotto della Duchessa è un dolce al cacao tipico di San Giorgio Canavese in Provincia di Torino. Gli ingredienti utilizzati per la preparazione di questo biscotto sono cacao in pasta, zucchero, farina di frumento, vanillina, albume d’uovo e sciroppo di zucchero. Una volta preparati gli ingredienti si devono unire tutti formando un impasto omogeneo. Ora, il pasticcere, divide l’impasto e lo “tira” a mano fino a quando ottiene la tradizionale forma allungata. Subito dopo avviene la cottura in una teglia messa in forno ad una temperatura bassa per 30 minuti. L’inventore di questo biscotto friabile è il famoso pasticcere Pinòt Rolet che nel 1896 inizio la sua attività a San Giorgio Canavese. Nella tradizione popolare si narra che la Duchessa di Pistoia usasse la scusa di andare a comprare i biscotti intitolati a lei per le sue scappatelle amorose. La tradizione ci consiglia di mangiare questo biscotto insieme ad una buona tazza di thè.