Con il termine Mele di Cavour si indicano alcune varietà di mele coltivate nei terreni alluvionali della zona di Cavour (Torino). Le principali qualità sono le Golden Delicious, le Starking e la Renetta. In questo articolo tratteremo soprattutto delle molto apprezzate e meno conosciute varietà (in ordine alfabetico).
Le Varietà
  • Pezzatura grande
La prima qualità meno conosciuta è la Bella di Barge. Questa varietà è molto apprezzata per le dimensioni notevoli, per la polpa bianca croccante e per il sapore aromatico e dolce. La buccia è principalmente giallo / verde ma con tratti di rosso / arancione. La raccolta avviene a metà ottobre. La prossima varietà tra le Mele di Cavour è la Dominici. La sua pezzatura è grande e la sua buccia è ruvida, rugginosa e dal colore giallo verde con sfumature di rosso. La polpa è bianca, croccante dal sapore acidulo. La raccolta avviene nel mese di ottobre. Ora troviamo la Furnas, sempre di grossa pezzatura, ha la buccia liscia con rugginosità sul peduncolo e dal colore giallo verde con sfumature di rosso. La polpa è bianca dal sapore dolce acidulo. La raccolta avviene a metà settembre.
  • Pezzatura medio / grossa
La prima qualità tra le pezzature medie grandi è la Buras. La sua buccia è ruvida e rugginosa di colore verde / giallo. La polpa è di colore bianco tendente al verde e dal sapore dolce acidulo. La raccolta avviene a metà settembre. La mela Sapis ha una pezzatura medio / grossa, ha la buccia liscia con rugginosità  che copre fino ad un quarto del frutto. Il colore della buccia è gialla e verde con sfumature rosso. La polpa è croccante di colore bianco crema e ha un sapore dolce. La raccolta avviene nella prima metà di settembre. Invece la Magnana è una mela dalla pezzatura media, ha la buccia ruvida con rugginosità sul peduncolo e dal colore verde con sfumature di rosso. La polpa è color bianco tendente al verde ed il sapore è dolce acidulo. La raccolta avviene tra ottobre e novembre. La Runsè è una mela dalla pezzatura media, ha la buccia liscia dal colore giallo verde con sfumature di rosso. La polpa è bianca crema e ha un aromatico. La raccolta avviene a inizio novembre. La varietà Chanpagne  è una mela dalla pezzatura media, ha la buccia cerosa con rugginosità sul peduncolo e dal colore giallo verde con sfumature di rosso. La polpa è bianca ed il sapore è acidulo. La raccolta avviene ad inizio settembre.
  • Pezzatura medio / piccola
La mela Piatlin ha una pezzatura medio / piccola, ha la buccia cerosa con rugginosità  che copre fino ad un quarto del frutto. Il colore della buccia è verde con sfumature rosso vino. La polpa è croccante e succosa di colore bianco tendente al verde e ha un sapore acidulo. La raccolta avviene a inizio ottobre. La varietà Rus Tumasin è una mela dalla pezzatura media / piccola, ha la buccia liscia con rugginosità sul peduncolo e dal colore giallo verde con sfumature di rosso brillante. La polpa è bianca tendente al verde ed il sapore è dolce acidulo. La raccolta avviene nella seconda metà di ottobre. La Gamba Fina Lunga è una mela dalla pezzatura media / piccola, ha la buccia liscia con rugginosità sul peduncolo e dal colore giallo verde con sfumature di rosso vino. La polpa è bianca dal sapore dolce. La raccolta avviene a metà settembre. La Gamba Fina Piatta è una mela dalla pezzatura media / piccola, ha la buccia liscia con rugginosità sul peduncolo e dal colore giallo verde con sfumature di rosso scuro. La polpa è color crema e il sapore è dolce. La raccolta avviene a inizio ottobre.
  • Pezzatura piccola
La Sconosciuta Benech è una mela dalla pezzatura piccola, ha la buccia liscia con rugginosità  che copre fino ad un quarto del frutto. Il colore della buccia è gialla e verde con sfumature rosso. La polpa è croccante di colore bianco crema e ha un sapore acidulo. La raccolta avviene nella seconda metà di agosto. Invece la Gian d’Andrè è una mela dalla pezzatura piccola, ha la buccia liscia con rugginosità sul peduncolo e dal colore verde con sfumature di rosso vino. La polpa è color bianco tendente al giallo e il sapore è dolce. La raccolta avviene dopo metà ottobre. La Grenoble è una mela dalla pezzatura piccola, ha la buccia liscia con rugginosità sul peduncolo e dal colore verde. La polpa è color bianco tendente al verde e il sapore è acidulo. La raccolta avviene, come per la Gian d’Andrè dopo metà ottobre. La Losa è una mela dalla pezzatura piccola, ha la buccia ruvida con rugginosità che coprono  fino ad un quarto del frutto. Il colore della buccia è rosso e la polpa è di colore bianco tendente al verde e ha un sapore dolce  acidulo. La raccolta avviene a inizio ottobre. La Bianc Brusc è una mela dalla pezzatura piccola, ha la buccia cerosa con rugginosità  che copre fino ad un quarto del frutto. Il colore della buccia è giallo tendente al verde con sfumature rosse. La polpa è di colore bianco tendente al verde e ha un sapore acidulo. La raccolta avviene a inizio ottobre.
Storia
Tutte le varietà all’interno delle Mele di Cavour sono state classificate nel periodo compreso tra il 1800 e il 1930. Da citare anche l’importante fiera dedicata a questo frutto: Tuttomele. Questa fiera, che si svolge nella prima metà di novembre, esiste da vent’anni e ha un enorme successo.