Focaccia Novese

La Focaccia Novese è un prodotto di panetteria tipico dei comuni di Novi Ligure e di Ovada in provincia di Alessandria.

La produzione di questa focaccia unica avviene miscelando insieme farina di grano tenero 00, acqua, olio extra vergine di oliva, strutto, lievito, sale ed estratto di malto. Una volta impastato il tutto in una impastatrice a forcella per 30 minuti, si procede alla prima lievitazione. Questa fase ha una durata di circa 15 minuti e viene seguita da una piegatura dell’impasto. In seguito si lascia riposare l’impasto per altri quindici minuti nei quali avviene la seconda lievitazione. Dopo queste fasi si stende l’impasto in apposite teglie unte e si lascia riposare per 45 minuti. A metà di questo periodo si adatta la pasta alla teglia per mezzo dei polpastrelli e si fora la pasta. La cottura, che avviene al termine di questa fase, si esegue in forno tradizionale ad una temperatura di 230°C. 

Solitamente la cottura ha una durata che varia dai 18 ai 20 minuti. Una volta estratta la focaccia dal forno si pennella la superficie di essa con olio crudo.

La focaccia novese si presenta molto sottile nonostante il non utilizzo di mattarelli o altre attrezzatura meccaniche. Questa caratteristica, però, non è un sinonimo di secchezza. Infatti è una sua principale caratteristica la morbidezza e la friabilità.

Se ti è piaciuto questo articolo non perderti quello dedicato alla Campagnola Buschese.

Sei un produttore di “Focaccia Novese”?

Vorresti comparire in questo articolo?